Tendenze d'arredo

Tendenze per la primavera 2022: Colori, decorazioni e complementi d’arredo.

Tendenze per la primavera 2022: Colori, decorazioni e complementi d’arredo.

La primavera è ormai alle porte e non c’è cambio di stagione che si rispetti senza qualche novità e trend per l’arredamento di casa.

Se volete apportare qualche modifica, che sia piccola o grande, ci sono ispirazioni molto interessanti per rendere la propria casa davvero di tendenza.

La parola d’ordine per la primavera 2022 è natura: lasciatevi ispirare per portare il sole e l’energia dell’aria aperta e far entrare la bella stagione in casa!

I COLORI DELLA PRIMAVERA 2022

La primavera 2022 ci inonderà di gioia e i colori brillanti saranno un must.

Anche se possono sembrare un po’ forti, lasciatevi stupire ed osate un pochino.
Le tonalità verde oliva, arancione, rosa vivo, blu elettrico e viola intenso saranno i veri protagonisti.

Se siete troppo timidi e vi sembra che questi colori siano decisamente troppo intensi per i vostri gusti, potete sempre utilizzare i colori pastello per dare luminosità e leggerezza e dare giusto qualche tocco di colore con decorazioni, oggetti, cuscini e tende iper colorati.

Tutte queste tendenze di colore sono da considerare sia per indoor che outdoor.

Via quindi ai colori accesi in giardino per illuminare un ambiente troppo poco spesso considerato ed a volte troppo spento. Non c’è niente di meglio che ricevere i propri ospiti all’aperto in uno spazio che sia invece allegro e da subito ispiri aria di festa e gioia.

Per quanto riguarda le pareti sarà di grande tendenza lo stile  jungle, che vede l’utilizzo di verdi molto intensi, proprio a ricordare l’ambiente della giungla. Il modo migliore per ricreare questo trend a casa propria è sicuramente utilizzare carte da parati o stickers che riproducono le tipiche foglie delle foreste tropicali

MATERIALI

L’attenzione per la natura è la vera protagonista di questi ultimi anni: sono i giovani a dirci sempre di più e con sempre più forza che il futuro è green. Per questo anche tutto quello che riguarda l’arredamento e l’ambiente di casa va in questa direzione e sempre di più i materiali utilizzati sono eco friendly.

La primavera 2022 vedrà quindi come grandi protagonisti materiali per l’arredamento e per i complementi d’arredo di matrice naturale. 

Ovviamente tutto ciò che è di legno viene privilegiato e in misura ancora maggiore se il legno è riciclato. Questa primavera vede alla ribalta le tonalità chiare e quindi oltre al legno si vedranno molti arredi in vimini e bambù.

Accanto a questi, soprattutto se si vuole creare un effetto rustico, un po’ ruvido, si possono abbinare una serie di materiali tessili davvero da non perdere.

Andranno molto di moda cotone, juta, lino e rattan. Sono tutti ricavati da fibre di origine naturale e per questo ecocompatibili.

Hanno anche colorazioni molto interessanti che tendono ai colori della natura, molto tenui e delicati, ideali da abbinare anche a colori molto intensi per creare contrasti davvero d’effetto.

DECORAZIONI

Anche le decorazioni della primavera 2022 sono in linea con quanto detto finora e rispondono alla voglia di portare la natura dentro le mura di casa.

In questi anni abbiamo molto recuperato il contatto con gli spazi aperti ed è molta la voglia di uscire e stare a contatto con la natura. Laddove questo non fosse possibile, non c’è niente di meglio che portarsi dei piccoli pezzi di natura a casa.

L’idea è quindi quella di sfruttare le passeggiate domenicali all’aperto e cogliere fiori, rami dalle forme particolari, piccoli arbusti con bacche colorate per decorare e abbellire i vasi a casa. 

In questo caso le cose da ricordare sono due.

La prima è quella di non esagerare con le decorazioni per evitare di appesantire l’ambiente. La seconda è di agire nel pieno rispetto della natura e non violare assolutamente le regole che ordinano il benessere dei nostri parchi naturali.

E voi…siete pronti ad accogliere la primavera in casa?

Credits: iStock.com/FollowTheFlow
Condividi:

Author

deon

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.