Scopri come arredare al meglio gli ambienti con l’utilizzo del vetro!

Tra i molteplici materiali esistenti, il vetro possiede sicuramente un fascino ed un’eleganza intramontabili, trasparente ma con carattere riesce a valorizzare in maniera significativa gli ambienti della nostra casa.

Che sia per scopo strutturale, di arredo o di complemento, esso rimane sempre una valida opzione dall’alto potere decorativo.

Ora vedremo come contestualizzarlo al meglio con una serie di consigli e fonti d’ispirazione per le nostre case.

Il vetro come protagonista

Se si immagina una casa con degli elementi in vetro, le prime cose che ci vengono in mente sono, molto probabilmente, dei tavoli o comunque oggetti comuni.

Concentriamoci, invece, su un altro modo di utilizzare questo magnifico materiale: come elemento strutturale.

All’interno di una casa come può una semplice vetrata diventare protagonista?

Semplice, grazie alle porte e alle vetrate da interno.

Le vetrate sono un’ottima soluzione per dividere due stanze senza però rinunciare a quel flusso di luce naturale che si apprezza sempre, oppure come “separè” per le stanze da letto, solitamente utilizzate nelle dimore di modesta grandezza.

Sulla stessa lunghezza d’onda, le porte possono giocare un ruolo molto importante, ad esempio con la scelta di una porta in vetro perfetta per una casa moderna.

Infine si potrebbe optare per delle scale trasparenti che danno quella sensazione di essere sospesi nel vuoto, donando all’ambiente un design esclusivo e ricercato.

Vetro come elemento d’arredo

Il vetro si “amalgama” molto bene anche con altri materiali quali il legno: una classica cucina potrebbe, ad esempio, essere impreziosita con l’utilizzo di alcuni ripiani o delle ante in vetro, che le conferiscano un aspetto sofisticato.

Un altro elemento d’arredo potrebbe essere un affascinante tavolo in vetro, magari sostenuto da un piedistallo in legno chiaro che lo renderebbe minimal e di grande impatto.

Se invece si volesse uscire un po’ da queste idee più comuni, un’ottima opzione potrebbe essere quella di una libreria completamente in vetro, rivoluzionandola portandola da uno stile antico, magari in legno, ad uno più contemporaneo, senza rinunciare al fascino finale.

Cambiando zona della casa e andando nel bagno, si arriva in un mondo dove il vetro emana luce propria perché è il luogo più adatto dove fantasticare con questo materiale.

Sicuramente verrà in mente il box doccia, un elemento molto comune, ma che con il tempo è cambiato diventando sempre più minimal donando un senso in più di freschezza e pulizia.

Un’altra validissima opzione è quella di utilizzare delle vetrine per esporre i propri profumi e oggetti comuni da bagno, sicuramente un’idea moderna e ricercata.

Mobili e accessori 

Se il vetro si apprezza come elemento strutturale e d’arredo, sicuramente non può mancare nemmeno tra i vari mobili e accessori della casa, ecco alcuni spunti ed idee per le stanze più gettonate.

Mobili molto in voga al momento sono delle lastre di vetro curvato che vanno a ricreare un piano d’appoggio elegante. Questa linea è molto utilizzata per creare mensole, tavolini da salotto e scrivanie: un altro modo di vivere il vetro.

Si potrebbe, anche, optare per una sedia e un lampadario in vetro, anche se nel caso della prima opzione potrebbe risultare un po’ scomoda da spostare, mentre per  il lampadario si consiglia di dare libero sfogo all’immaginazione, dato che i due elementi, vetro e luce, viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda.

Conclusione

Il vetro è una risorsa incredibile, in tutte le sue sfaccettature riesce a donare agli ambienti un design elegante e di grande impatto visivo, che venga utilizzato come elemento protagonista o in maniera complementare all’arredo, con lui non si sbaglia mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Finestre, il servizio numero 1 per la sostituzione delle tue Finestre.

Vuoi lavorare con noi? Clicca qui.

Piufinestre srl – Socio unico
Sede legale: Viale Giorgio Ribotta, 21, 00144, Roma (RM) Italia. P.IVA e CF: 02091770665 | Pec: piufinestresrl@legalmail.it

Obblighi informativi per le erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012 a cui si rinvia e consultabili al seguente link. Qui puoi consultare i dettagli degli aiuti.

Più Finestre © 2024 Tutti i diritti riservati.