Consigli per la casa

Casa splendente con la pulizia a vapore!

Casa splendente con la pulizia a vapore!

La pulizia a vapore: come funziona

Prendersi cura della propria casa, per alcuni, un’attività noiosa, per altri rilassante ma, comunque, per tutti estremamente necessaria da svolgere. Richiede, indubbiamente, uno sforzo fisico e molto tempo, soprattutto per quanto riguarda la cura dei pavimenti e la pulizia dei tappeti o degli angoli più difficili da raggiungere.

Alla classica pulizia tradizionale, poniamo l’attenzione su una modalità nuova di pulire ossia: la pulizia a vapore. Questa si basa sulle proprietà e caratteristiche del vapore che ci aiuterà a catturare meglio residui di polvere e raggiungere zone più complicate da pulire, grazie all’efficace sistema di canalizzazione dell’acqua riscaldata che, fuoriuscendo, si vaporizza.

Cosa si può pulire con la pulizia a vapore

Dai pavimenti, ai tappeti, ma anche alle superfici in vetro, acciaio o piastrelle.

La pulizia a vapore è molto versatile per quanto riguarda le zone e i materiali da pulire. Particolare attenzione però, è da riporre, nella pulizia di materiali, come ad esempio il legno. Infatti, grazie alle sue caratteristiche, il legno è soggetto a rovinarsi in maniera permanente, se non trattato con cura con i trattamenti al vapore.

Un’ulteriore attenzione, è da dare anche ai tessuti particolari di cuscini, divani o poltrone, poiché si presentano come tessuti estremamente delicati, come ad esempio il velluto. Si preferisce non andare ad inumidire troppo questi tessuti con il vapore, per evitare di rovinarli.

Vantaggi della pulizia a vapore

La pulizia a vapore si basa sul fatto che il vapore andrà a colpire direttamente la superficie, elimina tutta la polvere e le particelle di sporco. Questo donerà un aspetto fresco, ovviamente pulito e lucido alle superfici.

Esistono oggi molte scope a vapore che ci permettono con un solo passaggio di avere il  pavimento fresco e splendente. Mentre, per quanto riguarda il punto di vista più prettamente igienico, il vapore è in grado di sterilizzare e provvedere, in maniera molto efficace, anche al problema degli acari della polvere.

Tra i vantaggi rientra anche il minor spreco di acqua e tempo, infatti, la pulizia a vapore vi prenderà molte meno forze e tempo rispetto ad una pulizia tradizionale. Senza contare l’aspetto economico e vantaggioso di non dover acquistare troppi prodotti per la pulizia delle superfici, come saponi particolari o particolarmente chimici.

Credits: iStock.com/jchizhe
Condividi:

Author

deon

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.