Tipologie di apertura delle finestre: guida alla scelta

Le finestre non svolgono soltanto una funzione pratica nelle nostre abitazioni, ma rappresentano anche elementi significativi per quanto riguarda l’aspetto estetico e l’efficienza energetica. Quando si decide quale tipologia di apertura adottare per le finestre, è di vitale importanza tenere in considerazione diversi fattori, tra cui il clima locale, lo stile architettonico della casa e le proprie esigenze personali in termini di comfort e praticità. In questa guida, esamineremo varie tipologie di apertura delle finestre e forniremo consigli su come selezionare quella più idonea alle proprie necessità.

Finestre a Battente
Le finestre a battente sono tra le più comuni e versatili. Si aprono verso l’esterno grazie a cerniere montate su un lato del telaio. Sono facili da aprire e chiudere, consentendo una buona ventilazione. Tuttavia, è importante assicurarsi che lo spazio esterno sia libero da ostacoli per evitare che la finestra urti contro di essi durante l’apertura.

Finestre Scorrevoli
Le finestre scorrevoli sono caratterizzate da un pannello mobile che scorre lateralmente su un binario. Sono ideali quando lo spazio esterno è limitato, poiché non richiedono spazio aggiuntivo per l’apertura. Sono spesso utilizzate in case moderne e di design in quanto sono particolarmente gradevoli esteticamente e consentono di avere una vista panoramica degli esterni.

Finestre a Vasistas
Le finestre a Vasistas si aprono verso l’interno e possiedono le cerniere sulla parte inferiore dell’infisso, consentendo un flusso d’aria controllato senza esporre la stanza a pioggia o vento, in quanto hanno un’apertura solo dall’alto. Sono spesso utilizzate in luoghi con climi instabili. Possono essere un’ottima scelta per bagni e cucine, dove la privacy è importante.

Finestre a Bocca di Lupo
Le finestre a bocca di lupo, o a ghigliottina, si aprono verso l’alto o verso il basso. Sono spesso utilizzate per ambienti seminterrati ed edifici storici. Consentono un buon controllo del flusso d’aria e possono essere sicure quando aperte a una certa altezza. Tuttavia, possono richiedere manutenzione periodica per evitare l’accumulo di sporco nei binari.

Finestre a Scorrimento Verticale
Le finestre a scorrimento verticale si aprono solitamente verticalmente, consentendo un maggiore controllo della ventilazione. Sono spesso dotate di doppi vetri per migliorare l’efficienza energetica. Questo tipo di finestra è popolare in case di epoche passate e può conferire un tocco di classe.

Finestre a Fisarmonica o Pieghevoli
Le finestre a fisarmonica o pieghevoli si compongono di pannelli che si piegano in modo simile a una fisarmonica. Sono spesso utilizzate in spazi dove si desidera aprire completamente una parete alla vista esterna, come nelle verande o nelle sale con accesso al giardino.

Finestre a Tetto o Lucernari
Se hai un soffitto inclinato o vuoi portare più luce naturale in uno spazio, le finestre a tetto o i lucernari sono una scelta eccellente. Possono essere aperte o fisse e sono ideali per sfruttare al meglio la luce del sole.

In conclusione, la scelta del tipo di apertura delle finestre è una decisione importante che influisce sulla funzionalità e sull’estetica della tua casa. Prima di prendere una decisione, considera attentamente le tue esigenze di comfort, il design della casa e il clima locale. Consultare un professionista nel settore dei serramenti o un architetto può essere utile per assicurarsi di fare la scelta migliore per il proprio ambiente abitativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Finestre, il servizio numero 1 per la sostituzione delle tue Finestre.

Vuoi lavorare con noi? Clicca qui.

Piufinestre srl – Socio unico
Sede legale: Viale Giorgio Ribotta, 21, 00144, Roma (RM) Italia. P.IVA e CF: 02091770665 | Pec: piufinestresrl@legalmail.it

Obblighi informativi per le erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012 a cui si rinvia e consultabili al seguente link. Qui puoi consultare i dettagli degli aiuti.

Più Finestre © 2024 Tutti i diritti riservati.