Vivere la casa

Attività da fare in casa per non annoiarsi!

Attività da fare in casa per non annoiarsi!

Chi in questi ultimi due anni di pandemia non si è trovato a dover trascorrere periodi di tempo anche piuttosto lunghi in casa?

Ci siamo abituati tutti all’idea di passare molto più tempo nelle mura domestiche piuttosto che all’esterno: tra lockdown, isolamenti fiduciari e quarantene, in moltissimi avranno passato interi giorni chiedendosi: e ora cosa faccio?

Sembra che questa condizione sia strettamente legata a questo nuovo virus con cui stiamo, volenti o nolenti, imparando a convivere. In realtà questo senso di noia sopraggiungeva anche prima, quando il COVID nemmeno sapevamo cosa fosse. Se si va a ripescare nella memoria, salteranno in mente moltissime domeniche di pioggia, con il naso schiacciato alla finestra, in attesa che il maltempo finisse.

Molte volte si finisce col pensare che stare a casa, specialmente se obbligati, sia frustrante e noioso. Perché invece non trasformare questo tempo, apparentemente vuoto, in qualcosa di costruttivo? Perché non trovare un’attività stimolante, che aiuti a trascorrere le giornate in modo più sereno?

Ecco una lista di cose che si possono fare quando si è chiusi in casa. Una vera e propria guida contro la noia:

  1. Non c’è niente di meglio che la compagnia di un buon libro.
    Inoltre, spesso si sottrae tempo alla lettura perché si è presi dalla frenesia degli impegni quotidiani.
    Oltre a leggere per sé, da soli, o per i propri figli, si può anche pensare di iscriversi a un gruppo di lettura e trovare persone che condividano la stessa passione;
  2. Scegliere qualcosa di interessante da guardare in TV può essere un buon modo di passare il tempo. Grazie all’avvento delle pay tv c’è proprio l’imbarazzo della scelta e i titoli tra cui scegliere sono pressoché infiniti. Approfittate quindi del tempo a casa per una bella maratona della serie preferita, di una saga di film o per una abbuffata di film classici;
  3. Quando si ha molto tempo a disposizione si può pensare di dedicarsi a un tema che ci è particolarmente a cuore. Avere tempo libero significa quindi poter occupare cercando notizie, fonti e informazioni su tematiche che si vogliono approfondire;
  4. Fare ordine può essere un buon modo per impiegare il tempo di chiusura forzata in casa. Pulire mobiletti e cassetti, sbarazzarsi di cose vecchie o che non si usano più, fare il cambio di stagione dell’armadio, non si tratta solo di occupare il tempo. Nella maggior parte dei casi avrà un vero e proprio effetto liberatorio e sarà grande la soddisfazione di vedere la propria casa pulita e sistemata in ogni suo angolino;
  5. Dedicarsi all’attività fisica è un buon modo di passare il tempo. Su internet si trovano moltissimi video che guidano negli esercizi: basta cercarli su youtube e se ne troveranno davvero tanti che spaziano dagli esercizi di fitness allo yoga. Ci sono anche numerose app scaricabili che forniscono veri e propri piani di allenamento;
  6. Chi invece trova soddisfazione dietro ai fornelli, può approfittare del tempo a casa per stare in cucina. Preparare manicaretti per sé o per le persone a cui si vuole bene non è una cosa da poco. Se si ha molto tempo si può pensare di cimentarsi in preparazioni che solitamente non si fanno perché presi dai troppi impegni della quotidianità;
  7. Dedicarsi alla cura personale. L’applicazione di maschere e trattamenti per corpo e viso… la cura di sé è sempre un’ottima idea per impiegare il tempo a casa perché aiuta a rigenerarsi e a ridurre lo stress;
  8. Dedicarsi al giardinaggio. Le attività all’aria aperta sono un ottimo modo per distrarsi e rigenerarsi a contatto con la natura;
  9. Dedicarsi alla scrittura. Si può scrivere un diario, un resoconto delle giornate, una serie di racconti oppure cimentarsi addirittura in un libro;
  10. Giocare! Nelle giornate uggiose sono tanti i giochi da tavolo da fare se si è in compagnia. Se si è invece da soli si può fare un bel puzzle;
  11. Organizzare una caccia al tesoro e nascondere oggetti e indizi in giro per casa o in giardino. Non può mancare il premio finale: magari una dolce e gustosa merenda in compagnia;
  12. Imparare una nuova lingua! Esistono tante app molto valide e gratuite o vedersi un film in lingua originale.
  13. Raccogliere i ricordi. Sui cellulari si accumulano migliaia di foto che cadono nel dimenticatoio: un po’ di tempo libero permette di creare bellissimi fotolibri o album di foto. Un ottimo modo anche per rivivere momenti del passato che ci hanno fatto sognare;
  14. Dedicarsi al Bricolage! Che siate alle prime armi o veri esperti, non c’è niente di meglio che creare qualcosa con le proprie mani: gioielli, oggetti di creta, piccoli soprammobili di legno, capi di sartoria, giochi fatti con materiale di riciclo. Cercando su internet si trovano anche moltissimi spunti;
  15. La musica. Che sia da fare o da ascoltare, non c’è niente che trasporti più della musica e che sappia infondere serenità e benessere.
Condividi:

Author

deon

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.