Arredare la tua casa in stile “Industrial”

Oggi parleremo di uno tra gli stili di arredo più in tendenza di questi ultimi anni, si tratta del cosiddetto “stile industrial”. Le sue origini risalgono agli anni 50 in america dove spazi utilizzati in precedenza come fabbriche uffici e magazzini ormai dismessi, venivano recuperati per poi essere trasformati in abitazioni.

In questo articolo vi sveleremo quali sono le linee guida da seguire per arredare un ambiente in puro stile industrial.

Iniziamo col dire che si prestano particolarmente bene gli open space ed i loft, in quanto più gli spazi sono aperti e meglio riconducono a quel concetto ampio di fabbrica.
Tra gli elementi più rappresentativi troviamo quasi sempre condotte e tubazioni ben in vista e ampie vetrate che permettono di far filtrare all’interno una luce naturale. Sulle pareti spicca il mattonato mescolato a pitture dai colori chiari, mentre a terra troviamo un pavimento in cemento lucidato o in resina industriale.


I materiali più utilizzati sono il ferro, il legno ed il rame. Il mobilio segue forme nette e linee essenziali e sobrie. Sono inoltre molto apprezzati gli oggetti vintage che portano i segni e l’usura dei tempi ormai passati.

Detto ciò, passiamo all’azione e vediamo nello specifico come allestire al meglio i diversi ambienti della casa:

La zona giorno trattandosi nella maggior parte dei casi di uno spazio aperto e ampio è spesso composta da una cucina a vista con penisola e piani di lavoro recuperati in legno. Così come anche il tavolo da pranzo che a sua volta si sposa molto bene con delle sedie in ferro dalle linee essenziali.  Spiccano i divani in pelle vintage di colore marrone e scaffalature in ferro battuto. Dall’alto si vedono lampadari a sospensione in rame o in ferro con lampadine led a filamenti.

La zona notte diventa più accogliente, complice anche lo spazio più ristretto e meno ampio. Si utilizza il mattonato rosso dietro la testiera del letto. La struttura del letto è solitamente in legno così come anche i comodini e l’armadio. Nella camera da letto industrial regnano sovrani i tappeti in juta che gli conferiscono quel tocco rustico e autentico.


Insomma, se siete alla ricerca di un arredamento vintage e ricercato, lo stile industrial farà al caso vostro, riuscirà a rapire il cuore di tutti i vostri ospiti, dopo il vostro ovviamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Finestre, il servizio numero 1 per la sostituzione delle tue Finestre.

Vuoi lavorare con noi? Clicca qui.

Piufinestre srl – Socio unico
Sede legale: Viale Giorgio Ribotta, 21, 00144, Roma (RM) Italia. P.IVA e CF: 02091770665 | Pec: piufinestresrl@legalmail.it

Obblighi informativi per le erogazioni pubbliche: gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis ricevuti dalla nostra impresa sono contenuti nel Registro nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012 a cui si rinvia e consultabili al seguente link. Qui puoi consultare i dettagli degli aiuti.

Più Finestre © 2024 Tutti i diritti riservati.